Consulta Nazionale Antiusura O.N.L.U.S.

Banner
Home

BLOCCO AUTOMATICO DEI PIGNORAMENTI ANCHE PER LE FAMIGLIE SOVRA-INDEBITATE. GUALZETTI: «PROTEGGIAMO CHI STA RIENTRANDO DAI PROPRI DEBITI DALL’AGGRESSIVITÀ DI SOCIETÀ DI RECUPERO CREDITO SENZA SCRUPOLI»

E-mail Stampa PDF

gualzetti 3-1

“Sia esteso anche alle famiglie il blocco automatico delle azioni esecutive nelle procedure di sovra-indebitamento così come è stato previsto per le aziende”. È l’appello della Consulta Nazionale Antiusura Giovanni Paolo II, che insieme alle 32 Fondazioni Antiusura  operanti sul territorio nazionale e ad altre organizzazioni della società civile, si sono fatte promotrici in questi mesi di diverse iniziative a favore dei soggetti più deboli schiacciati sotto il peso dei propri debiti.
Oggi un’impresa in fallimento, quando chiede al giudice di avviare il concordato preventivo, durante tutto il processo di rinegoziazione può beneficiare di un ombrello protettivo (tecnicamente automatic stay) che salvaguarda il proprio patrimonio dalle azioni dei suoi creditori. Questo principio in Italia non vale per le famiglie. In questo modo può accadere che la persona sovra-indebitata subisca il pignoramento dello stipendio, della pensione, dell’auto, o si ritrovi con la propria casa all’asta, prima ancora che il gestore della crisi nominato dal giudice, proponga ai suoi creditori un piano di rientro.

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Gennaio 2021 17:02 Leggi tutto...

PASSA L’EMENDAMENTO SALVAFAMIGLIE DAI DEBITI DELLA CONSULTA ANTIUSURA GIOVANNI PAOLO II

E-mail Stampa PDF

salva_famiglie

Nei giorni scorsi, al sesto tentativo, è passato l’emendamento proposto dalla Consulta Nazionale Antiusura “Giovanni Paolo II” al Decreto Ristori che consentirà anche alle famiglie incapienti di accedere alle norme sul sovra-indebitamento di cui alla legge 3 del 2012 (la cosiddetta salva-suicidi), le quali saranno immediatamente applicabili.
«È un grande risultato che avvicina l’Italia all'Europa, un importante sollievo alle sofferenze di centinaia di migliaia di famiglie e piccole e medie imprese, un grande risparmio per la macchina giudiziaria», afferma Luciano Gualzetti, presidente della Consulta Nazionale Antiusura».

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Dicembre 2020 11:54 Leggi tutto...

ASSEMBLEA 2020 - MONS. RUSSO: “AUSPICO SI POSSA ATTIVARE SEMPRE PIÙ UNA PROFICUA COLLABORAZIONE FRA LE FONDAZIONI ANTIUSURA. GUALZETTI: "LA NOSTRA ATTIVITÀ DEVE ESSERE RIVOLTA AL REINSERIMENTO DELLE VITTIME DI USURA NELLA COMUNITÀ CHE LE AVEVA ESCLUSE".

E-mail Stampa PDF

gualzetti

Contrastare le nuove forme usura, attivare collaborazioni sempre più intense con le Caritas dei territori, promuovere l’educazione finanziaria tra i giovani, costruire relazioni con le istituzioni fondate sulla giustizia sociale, elevare il livello della comunicazione. Davanti la prospettiva di una pandemia sanitaria ancora in atto che è anche emergenza economica e finanziaria per milioni di famiglie e imprese. Sono alcuni dei temi emersi dalla due giorni della Consulta Nazionale Antiusura "Giovanni Paolo II", che nei giorni scorsi si è riunita a Roma, nell’ambito dell’Assemblea annuale.La Consulta Antiusura stima che lo shock della pandemia abbia fatto lievitare complessivamente fino ad almeno 6 milioni il numero di famiglie in varia graduazione di sofferenza: da quelle pressate da uno stato di insolvenza finanziaria o creditizia a quelle via via più esposte all’approfittamento “grigio” e all’usura.

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Ottobre 2020 19:16 Leggi tutto...

Pagina 1 di 37

> Cerca nel Sito

> Contatti

Consulta Nazionale Antiusura
"Giovanni Paolo II" Onlus
Via dei Gesuiti, 20 - 70122 Bari
tel. 080 523 54 54
fax 080 522 50 30

Invia una e-mail

> La Rete Territoriale

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

> Attività

> Chi è online

 15 visitatori online