Consulta Nazionale Antiusura O.N.L.U.S.

Banner
Home » News
Titolo Articolo 
Testo Articolo 
Mostra # 
 
Toggle all descriptions Comprimi tutto
Ultime Notizie su
Titolo Articolo Data creazione Click
ASSEMBLEA-CONVEGNO ASSISI, 22-23 GIUGNO 2018: IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROF. GIUSEPPE CONTE SCRIVE ALLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA: "ASSICURO IL MIO IMPEGNO"
Aggiornati: Mercoledì 27 Giugno 2018 10:03

lettera pdc sito«Le assicuro che mi impegnerò a coinvolgere uffici e organismi competenti per una valutazione delle proposte che è possibile prospettare in sede di Governo al fine di contrastare l’odioso fenomeno dell’usura». Sono alcune delle parole del Messaggio del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte giunto al Presidente della Consulta Nazionale Antiusura, mons. Alberto D’Urso, in occasione dell’Assemblea delle Fondazioni Antiusura conclusasi ad Assisi nei giorni scorsi. La Consulta Nazionale Antiusura aveva chiesto con una lettera mirata che fossero accolte tra le priorità dell’agenda del Governo alcune proposte fondamentali, legate agli estremi bisogni di milioni di famiglie italiane, molte delle quali scivolate nello stato di povertà (relativa o assoluta) per debiti divenuti inesigibili.

Leggi tutto
Martedì 26 Giugno 2018 13:42 180
ASSEMBLEA-CONVEGNO ASSISI, 22-23 GIUGNO 2018: I DATI DEL BILANCIO 2017 DELLA CONSULTA NAZIONALE APPROVATO DAI PRESIDENTI DELLE FONDAZIONI ANTIUSURA ASSOCIATE
Aggiornati: Venerdì 29 Giugno 2018 12:05

IMG_6483N. 123.926 ascolti di persone indebitate a rischio e a usura e n. 20.222 pratiche finanziate con fondi statali per la prevenzione dell'usura pari a Euro 413.232.029,00. Sono i numeri di Ventitré anni di lotta all’usura che emergono dalla Relazione al Bilancio annuale 2017 della Consulta Nazionale Antiusura, approvato all’unanimità ad Assisi dall’Assemblea ordinaria. L’anno 2017 conta n. 7.501 famiglie ascoltate dalle trenta Fondazioni Antiusura e n. 904 pratiche finanziate e garantite con fondi statali pari a Euro 20.753.891,00. Si è concluso un altro anno difficile, da dieci anni a questa parte, per le trenta Fondazioni Antiusura riunite nella Consulta nazionale che operano sul territorio nazionale. Anche se nei primi mesi del decorso 2017 gran parte dei mass-media hanno propagandato la definitiva uscita del nostro Paese da una crisi profonda e prolungata in Italia vivono in uno stato di grave indigenza economica 7,209 milioni di persone pari al 12% della popolazione ed il 26% versa in seria difficoltà.

Leggi tutto
Lunedì 25 Giugno 2018 12:56 204
LA CONSULTA SCRIVE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROF. GIUSEPPE CONTE E AI VICE ON. LUIGI DI MAIO E SEN. MATTEO SALVINI PER OFFRIRE IL PROPRIO CONTRIBUTO FORMULANDO PROPOSTE PER ARGINARE LA DILAGANTE SOFFERENZA DA SOVRAINDEBITAMENTO, DA USURA E AZZARDO
Aggiornati: Sabato 16 Giugno 2018 09:14

PdC_2018Riportiamo il testo integrale della lettera, a firma del Presidente della Consulta Nazionale Antiusura, mons. Alberto D'Urso, indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri prof. Giuseppe Conte, ai Vice Presidenti del Consiglio on. Luigi Di Maio e sen. Matteo Salvini e, per conoscenza, ai Capigruppo parlamentari di Camera e Senato.

Oggetto: Assemblea-Convegno - Assisi, 22-23 giugno 2018. Contributo della Consulta delle Fondazioni Antiusura con proposte per arginare la dilagante sofferenza da sovraindebitamento, da usura e da azzardo.

La Consulta Nazionale Antiusura, proseguendo nell’ultra ventennale impegno di solidarietà e di collaborazione con le Istituzioni, ha fissato per venerdì 22 e sabato 23 giugno la sua Assemblea annuale che si svolgerà nella suggestiva cornice di Assisi nell’ambito della quale si terrà un Convegno di studi ispirato dall’intensa attività e spiritualità di San Francesco  e della famiglia francescana (cfr. programma allegato).

Leggi tutto
Sabato 16 Giugno 2018 08:48 379
IL 22 E 23 GIUGNO AD ASSISI ASSEMBLEA-CONVEGNO DELLE FONDAZIONI ASSOCIATE ALLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA
Aggiornati: Sabato 16 Giugno 2018 08:48
convegno_assisi«La lotta all’usura nell’esperienza francescana e nel servizio delle Fondazioni Antiusura, oggi». È il tema dell'Assemblea-Convegno della Consulta Nazionale Antiusura che si terrà ad Assisi i giorni 22 e 23 Giugno 2018. L’evento affronterà il complesso tema dell’usura nell’ottica delle varie forme che ha assunto la cura francescana delle povertà. 
Il Convegno sarà aperto Venerdì 22 giugno alle ore 16,30 da una Processione di tutti i partecipanti che muoverà dall'hotel Domus Pacis verso la Basilica della Porziuncola dove S.E. Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale Conferenza Episcopale Italiana, presiederà la Celebrazione della Parola.
Alle ore 18,00 avrà luogo presso l'Hotel Domus Pacis una Tavola Rotonda con la relazione del prof. Luigino Bruni, Docente di Economia alla LUMSA sul tema «Economia di Comunione e Bene Comune».
Leggi tutto
Venerdì 15 Giugno 2018 12:36 240
“LA MUSICA CONTRO L’USURA” VENERDÌ 18 MAGGIO ALLE ORE 20.30 NELLA BASILICA DI SAN NICOLA DI BARI CONCERTO DI BENEFICENZA PRO FONDAZIONE ANTIUSURA SAN NICOLA E SANTI MEDICI
Aggiornati: Lunedì 14 Maggio 2018 10:04

concerto musica vs usura bari 18-5-2018La lotta all’usura si fa musica sulle note di W. A. Mozart, del concerto per violoncello e orchestra in re minore di Antonin Dvorak e Le Danze slave di Antonín Dvořák. Venerdì 18 maggio alle 20,30 presso la Basilica di San Nicola a Bari si conferma l’appuntamento annuale “LA MUSICA CONTRO L’USURA” della Fondazione Antiusura “San Nicola e Santi Medici” per diffondere e stimolare anche attraverso la cultura la coscienza antiusura.

Leggi tutto
Venerdì 11 Maggio 2018 09:49 255
APPROVATO IL BILANCIO ANNUALE 2017 DELLA FONDAZIONE SAN NICOLA E SANTI MEDICI DI BARI. RESI NOTI DAI INEDITI SU “USURA E AZZARDO” IN PUGLIA
Aggiornati: Lunedì 26 Marzo 2018 08:31

assemblea-2018_fond_bariUn tavolo itinerante nei sei capoluoghi pugliesi tra i comuni e le prefetture per individuare misure di contrasto alla diffusione dell’usura e dell’azzardo nel territorio della regione Puglia. È la proposta congiunta del Presidente della Fondazione Antiusura San Nicola e Santi Medici, nonché  Presidente della Consulta Nazionale Antiusura, mons. Alberto D’Urso, e del Commissario Straordinario del Governo per il Coordinamento delle iniziative Antiracket ed Antiusura, prefetto Domenico Cuttaia, emersa nel corso dell’Assemblea Ordinaria per l’approvazione del Bilancio Annuale 2017 della Fondazione San Nicola e Santi Medici. L’iniziativa è scaturita dall’incremento dei due fenomeni in Puglia rilevato da uno studio inedito della Fondazione Antiusura realizzato dal sociologo prof. Maurizio Fiasco, reso noto nel corso dei lavori assembleari, il quale non riscontra una contestuale maggiore attenzione delle istituzioni nei territori.

Leggi tutto
Lunedì 26 Marzo 2018 06:58 753
PADRE MASSIMO RASTRELLI È TORNATO ALLA CASA DEL PADRE (VENERDÌ 2 MARZO A NAPOLI I FUNERALI). MONS. D'URSO: 27 ANNI INSIEME CONTRO L'USURA, LA PROSPETTIVA DI UNA STORIA. UNA STORIA CHE CONTINUA
Aggiornati: Mercoledì 28 Febbraio 2018 07:58

padre_massimo_rastrelli

La Consulta Nazionale Antiusura con le Fondazioni Antiusura d’Italia riunite nella preghiera accompagnano Padre Massimo Rastrelli che questa notte è salito al cielo.
Il suo impegno, il suo servizio evangelico ai poveri e alle famiglie indebitate e strozzate dall’usura continuerà a vivere nel cuore dei volontari e dei poveri incontrati. Se oggi la Chiesa è in grado di offrire un esempio di apostolato competente e perseverante nei confronti delle famiglie flagellate dai debiti lo deve a Padre Massimo Rastrelli che ventisette anni fa, da Parroco del Gesù Nuovo a Napoli, ha denunciato la presenza di questa piaga sommersa. Amava i poveri come Gesù. Tutto il Paese ha un grande debito nei suoi confronti. Ha dato vita con l’istituzione della Fondazione San Giuseppe Moscati a un percorso che si è consolidato con la nascita della Consulta Nazionale Antiusura, la quale ha promosso la costituzione di trenta Fondazioni Antiusura distribuite sul territorio nazionale.

Leggi tutto
Martedì 27 Febbraio 2018 08:16 739
TAVOLA ROTONDA "USURA AZZARDO MASS-MEDIA". SULL'USURA IGNORANZA, INDIFFERENZA E INTERESSI DEI MEDIA. GIAN ANTONIO STELLA AI GIORNALISTI: NOME E COGNOME DEGLI USURAI SUI GIORNALI
Aggiornati: Lunedì 26 Febbraio 2018 08:53

TR_22-02-18_usura-azzardo-massmediaSono circa dieci milioni le famiglie indebitate a rischio usura eppure il fenomeno non interessa ai giornalisti nella stessa misura in cui non interessa alla politica. È assente dalla agenda politica del Paese e dai programmi elettorali dei candidati al Parlamento per le prossime elezioni politiche. Uccide l’uomo nella sua dignità, l’economia nella sua produttività. È un fenomeno antico quanto l’uomo che si evolve e si emancipa con i modelli e con i cicli congiunturali di un Paese. L’usura non è solo cronaca giudiziaria, è economia, politica economica, ha a che fare con la dignità e il benessere della persona, e quindi con la stabilità economica e sociale del Paese. L’indebitamento patologico delle famiglie italiane frena la ripresa economica. Ma tali argomenti non emergono dai racconti giornalistici. Ignoranza, indifferenza e interessi sono alla base del silenzio mediatico.
È quanto emerso dalla Tavola Rotonda “Usura, Azzardo e Mass Media”, organizzata nei giorni scorsi a Roma, in collaborazione con la Federazione Italiana Settimanali Cattolici, con il Patrocinio della Conferenza Episcopale Italiana, dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti e dell’Unione Cattolica Stampa Italiana.

Leggi tutto
Venerdì 23 Febbraio 2018 00:00 804
LA LETTERA DI PAPA FRANCESCO ALLA CONSULTA: "VI ESORTO A MANTENERE ELEVATO IL LIVELLO DI ATTENZIONE VERSO LE VITTIME DELL'USURA" - "CONTINUATE IL VOSTRO SERVIZIO CON PERSEVERANZA E CORAGGIO" - "CONTAGIATE TUTTI CON LA SPERANZA"
Aggiornati: Martedì 20 Febbraio 2018 15:35

Papa-FrancescoPubblichiamo in allegato la lettera di ringraziamento che il Santo Padre ha inviato alla Consulta Nazionale Antiusura a seguito dll'Udienza privata del 3 febbraio 2018.
«Reverendo e caro Monsignore, sono assai grato a lei e ai collaboratori di codesta Consulta nazionale antiusura per il generoso gesto di carità che ho subito devoluto ai fratelli segnati dalla privazione della dignità umana: essi infatti sono la banca più sicura del Regno dei Cieli.
Stiamo attraversando tempi assai difficili che vedono la corruzione insinuarsi ovunque. Vi esorto quindi a mantenere elevato il livello di attenzione nei riguardi delle vittime di questa subdola violenza, affinché ogni persona si senta ascoltata e guidata per uscire dalla spirale di esclusione e d'iniquità. Fate giungere pertanto a ognuno la consolazione fattiva dell'amore salvifico di Dio senza guardare a difetti, cadute e ricadute.
Continuate il vostro servizio con perseveranza e coraggio: è un lievito prezioso per tutta la società. Lo sanno bene le vittime dell'usura e dell'azzardo che mediante il vostro aiuto possono intraprendere un nuovo cammino. Contagiate tutti con la speranza perché sempre più numerosi siano coloro che escono dal "tunnel" dell'usura e dell'azzardo.
Per unire gli intenti in questa opera meritoria di salvezza, benedico di cuore lei e tutti i collaboratori.
Per favore, continuate a pregare per me.»

Leggi tutto
Martedì 20 Febbraio 2018 14:49 547
GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO A ROMA TAVOLA ROTONDA CON GIAN ANTONIO STELLA SU “USURA, AZZARDO E MASS MEDIA” IN COLLABORAZIONE CON LA FEDERAZIONE ITALIANA SETTIMANALI CATTOLICI (5 CREDITI FORMATIVI PER I GIORNALISTI)
Aggiornati: Lunedì 26 Febbraio 2018 08:43

TR_usura-azzard-massmedia_2018

La Consulta Nazionale Antiusura, in collaborazione con la Federazione Italiana Settimanali Cattolici e con il Patrocinio della Conferenza Episcopale Italiana, dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti e dell'Unione Cattolica Stampa Italiana, ha organizzato per giovedì 22 febbraio a Roma presso la Sala Congressi della CEI in Via Aurelia 796, la Tavola Rotonda “Usura, Azzardo e Mass-Media”.
Dopo i saluti di Don Ivan Maffeis, Direttore dell’Ufficio Nazionale Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, del Presidente Ordine dei Giornalisti Carlo Verna e del Presidente dell'Unione Cattolica Stampa Italiana Vania De Luca, sono previsti gli interventi di:

Leggi tutto
Martedì 20 Febbraio 2018 00:00 856
UDIENZA PONTIFICIA DEL 3 FEBBRAIO 2018: DISCORSO DI PAPA FRANCESCO AI MEMBRI DELLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA IN SALA CLEMENTINA ~ SALUTO DEL PRESIDENTE MONS. D'URSO ~ OMELIA DEL CARD. COMASTRI ALLA SANTA MESSA NELLA CAPPELLA DEL CORO IN SAN PIETRO
Aggiornati: Giovedì 08 Febbraio 2018 11:37

papa_francesco_udienza_consulta_antiusura

Usura e gioco d'azzardo sono fenomeni collegati e da combattere con ogni mezzo.
Lo ha detto Papa Francesco ai rappresentanti della Consulta Nazionale Antiusura e delle 30 Fondazioni antiusura associate che Sabato 3 febbraio sono stati ricevuti in Udienza privata nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano.

Dopo il saluto e il ringraziamento del Presidente della Consulta Nazionale Antiusura mons. Alberto D’Urso, il Pontefice ha sottolineato che «L'usura è un peccato grave: uccide la vita, calpesta la dignità delle persone, è veicolo di corruzione e ostacola il bene comune. Essa indebolisce anche le fondamenta sociali ed economiche di un Paese. Infatti, con tanti poveri, tante famiglie indebitate, tante vittime di gravi reati e tante persone corrotte nessun Paese può programmare una seria ripresa economica né tanto meno sentirsi al sicuro».
In precedenza i 300 partecipanti all'Udienza avevano partecipato alla Messa presieduta dal Cardinale Angelo Comastri, Vicario Generale di Sua Santità e Arciprete della Basilica Vaticana, 
nella Cappella del Coro della stessa Basilica. E si erano fermati in preghiera sulla tomba di san Giovanni Paolo II cui è intitolata la Consulta Nazionale Antiusura.
(ALL'INTERNO DELL'ARTICOLO: IL DISCORSO DEL SANTO PADRE, IL SALUTO DI MONS. D'URSO, L'OMELIA DEL CARD. COMASTRI, LE FOTO, I VIDEO E LA RASSEGNA STAMPA) 

Leggi tutto
Sabato 03 Febbraio 2018 12:30 1799
NEL GIORNO DI SAN MATTEO APOSTOLO, PATRONO DELLE FONDAZIONI ANTIUSURA, A POMPEI IN PREGHIERA I VOLONTARI E LE VITTIME DI USURA E AZZARDO
Aggiornati: Martedì 26 Settembre 2017 07:54

pompei_2017-prima_festa_smatteo_patrono_IMG_5704

Per la prima volta giovedì 21 settembre, Festa di San Matteo Apostolo, Patrono delle Fondazioni Antiusura oltre duecento volontari insieme ad alcune vittime di usura e di azzardo, alle persone, alle famiglie e ai rappresentanti di imprese indebitate, si sono uniti nella preghiera contro l’usura e l’azzardo e la conversione degli usurai a Pompei. Hanno pregato con loro il Rosario “Contemplare con Maria il volto di Cristo nei poveri, vittime dell’usura e dell’azzardo”, guidato dal Presidente della Consulta Antiusura mons. Alberto D’Urso, presso il Pontificio Santuario della Beata Vergine di Pompei, anche gli avvocati, i commercialisti, i notai, gli ex bancari, gli ex giocatori d’azzardo, che quotidianamente a titolo di volontariato, prestano il loro servizio professionale nelle 29 Fondazioni riunite nella Consulta Nazionale Antiusura. È stato un momento di condivisione di esperienze, sofferenze e speranze molto intenso dal punto di vista spirituale, ma anche umano. 

Leggi tutto
Venerdì 22 Settembre 2017 00:00 1638
LA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA IL 21 SETTEMBRE A POMPEI PER CELEBRARE SAN MATTEO APOSTOLO, PATRONO DELLE FONDAZIONI ANTIUSURA
Aggiornati: Mercoledì 20 Settembre 2017 11:02

san_matteo_pompei2Le Fondazioni Antiusura riunite nella Consulta Nazionale Antiusura "Giovanni Paolo II" il 21 settembre per la prima volta celebreranno San Matteo Apostolo, Patrono delle Fondazioni Antiusura d'Italia.
Alle ore 18,00 presso il Pontificio Santuario della Beata Vergine di Pompei, con il Santo Rosario
“Contemplare con Maria il voto di Cristo nei poveri, vittime dell’usura e dell’azzardo" guidato da mons. Alberto D’Urso, Presidente della Consulta, i volontari delle Fondazioni provenienti da tutta Italia si uniranno nella preghiera per le persone, famiglie, imprese indebitate e per la conversione degli usurai affinché questi ultimi siano coinvolti dallo stesso  percorso di cambiamento che ha catturato San Matteo Apostolo. Seguirà la Celebrazione Eucaristica. L’appuntamento è stato concordato con l’Arcivescovo delegato per il Santuario di Pompei, S.E. Mons. Tommaso Caputo.

Leggi tutto
Mercoledì 20 Settembre 2017 09:46 1393
MONS. D'URSO (PRESIDENTE CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA): L’INTESA SUL "RIORDINO DELL’OFFERTA DI GIOCO IN ITALIA" IN LARGA PARTE NON È CONDIVISA
Aggiornati: Venerdì 08 Settembre 2017 08:33

durso-baretta2«L’intesa sul "Riordino dell’offerta di gioco in Italia" raggiunta in Conferenza Unificata Stato-Regioni ed Enti locali in larga parte non è condivisa dalla Consulta Nazionale Antiusura, dal Cartello “Insieme contro l’Azzardo”, dalla Caritas Nazionale, dalle Associazioni Alea e And, Vita/Slot Mob, dal Movimento No Slot, dal Forum delle Famiglie, dell’Agesc e di Agita.
Sin d'ora rimarchiamo l'inaccettabile reticenza, rinnovata dagli estensori del testo dell'Intesa, nel denominare qual "gioco d'azzardo" quell'oggetto che essi indicano con la grottesca espressione "gioco pubblico". È un "particolare" rivelatorio della credibilità che i cittadini potranno dal canto loro attribuire ai decisori pubblici. Nello stesso tempo sottoniamo che le nostre voci critiche, gli argomenti che abbiamo addotti in questi mesi e la perseveranza da noi avuta sono valsi a correggere alcune delle più inqualificabili storture, quale ad esempio la cancellazione delle leggi regionali e i regolamenti comunali in vigore in numerose città d'Italia.

Leggi tutto
Venerdì 08 Settembre 2017 07:37 1722
NETTO DISSENSO DELLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA ALLA PROPOSTA DEL GOVERNO SUL RIORDINO DELL’AZZARDO CHE IL SOTTOSEGRETARIO BARETTA PRESENTERÀ ALLA CONFERENZA UNIFICATA GIOVEDÌ 7. TUTTI GLI INTERVENTI ALLA TAVOLA ROTONDA TENUTASI A MILANO IL 5 SETTEMBRE
Aggiornati: Mercoledì 06 Settembre 2017 14:31

TR_Istituzioni_e_Azzardo-Milano_5-9-2017_IMG_5459La Consulta Nazionale Antiusura a conclusione della Tavola Rotonda organizzata a Milano “Istituzioni e Azzardo in Italia” con la partecipazione del Cartello Insieme contro l’Azzardo, della Caritas Nazionale, delle Associazioni Alea, And, Vita/Slot Mob, il Forum delle Famiglie, l’Agesc e Agita, esprime netto dissenso alla Proposta del Governo sul Riordino dell’azzardo che il Sottosegretario Baretta presenterà alla Conferenza Unificata Stato Regioni di Giovedì 7 settembre.
Unanimemente il piano di riordino sull’azzardo è stato ritenuto carente sia perché non finalizzato al perseguimento dei reali obiettivi contenuti nella delega parlamentare, sia perché non è accompagnato dalla bozza del decreto legislativo con il relativo articolato tanto da poterne capire la natura e la reale portata della riforma.

Leggi tutto
Martedì 05 Settembre 2017 00:00 1334
MARTEDÌ 5 SETTEMBRE ALLE ORE 11,00 A MILANO: TAVOLA ROTONDA “ISTITUZIONI E AZZARDO IN ITALIA". INTERVERRÀ L’ON. PIER PAOLO BARETTA (DIRETTA TELEVISIVA SU TELEPACE)
Aggiornati: Lunedì 04 Settembre 2017 08:09


front-milano-5-9-2017In vista degli imminenti appuntamenti istituzionali in tema di azzardo, la Consulta Nazionale Antiusura, in collaborazione con la Fondazione San Bernardino, martedì 5 settembre a Milano alle ore 11,00, presso l’Auditorium Caritas Ambrosiana (Via San Bernardino, 4), terrà  la Tavola Rotonda “Istituzioni e Azzardo in Italia”. Relazioneranno l’on. Pier Paolo Baretta, Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia e Finanze con delega ai Giochi e il prof. Maurizio Fiasco, Consulente della Consulta Nazionale Antiusura. I lavori saranno introdotti da mons. Alberto D’Urso, Presidente della Consulta Nazionale Antiusura e moderati da Riccardo Bonacina, Direttore di Vita.

Leggi tutto
Mercoledì 30 Agosto 2017 09:21 1367
ASSEMBLEA ANNUALE DELLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA. MONS. ALBERTO D’URSO: “UN ANNO DI INTENSO LAVORO CONTRO L’USURA NEL SILENZIO, NELL’ASSENZA E NELL’INDIFFERENZA DELLE ISTITUZIONI E DELLA STAMPA”
Aggiornati: Venerdì 07 Luglio 2017 11:19

foto_assemblea_2017“Per la Consulta Nazionale Antiusura si è chiuso un anno di intenso lavoro di contrasto contro un fenomeno criminale che uccide le persone, in totale solitudine. Si rileva purtroppo il silenzio, l’assenza e l’indifferenza da parte di talune istituzioni politiche e civili e di una certa stampa. Abbiamo alle spalle 22 anni di storia e di servizio nei confronti delle persone/famiglie che ci incoraggiano a proseguire lungo questo percorso di conversione economica, sociale e umana di quanti hanno fatto dell’usura la propria ragione di vita e di tante persone la cui vita è stata fagocitata dai debiti. Non ci stancheremo di ricercare con paziente determinazione il dialogo. Se non lo facessimo, tradiremmo la nostra missione. L’usura è un fenomeno, sommerso che riguarda tutti, la società, le istituzioni, l’intero sistema economico. Nessuno può chiamarsi fuori”.
È l’appello del Presidente della Consulta Nazionale Antiusura, Mons. Alberto D’Urso, al termine del Convegno che si è tenuto a Roma presso la “Cittadella della Carità”, in occasione dell’Assemblea Annuale della Consulta Nazionale Antiusura.

Leggi tutto
Mercoledì 05 Luglio 2017 07:23 1280
MERCOLEDÌ 28 GIUGNO A ROMA ASSEMBLEA ORDINARIA ANNUALE DELLE FONDAZIONI ASSOCIATE ALLA CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA E CONVEGNO CON IL PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIA FRANCO ROBERTI
Aggiornati: Mercoledì 05 Luglio 2017 10:54

banner_assemblea_2017Mercoledì 28 Giugno si terrà a Roma, presso la "Cittadella della Carità - Santa Giacinta" della Caritas di Roma in via Casilina vecchia 19, l'Assemblea Ordinaria Annuale delle Fondazioni antiusura associate alla Consulta Nazionale Antiusura "Giovanni Paolo II". All'ordine del giorno l'approvazione del Bilancio 2016 e relativa Relazione.
I lavori assembleari saranno preceduti dalla celebrazione della Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della CEI.
La mattinata si concluderà con un CONVEGNO dal titolo "22 ANNI di servizio alle persone vittime dell'usura" con la partecipazione, fra gli altri, del Procuratore Nazionale Antimafia dott. Franco Roberti e del Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano S.E. Mons. Luigi Renna che terranno una relazione rispettivamente su "Il contrasto giudiziario all’economia criminale e l’usura" e "Disordine della coscienzae possibilità di riscatto".

Leggi tutto
Mercoledì 07 Giugno 2017 07:25 1091
VENERDÌ 26 MAGGIO A PALAZZO SENATORIO DEL CAMPIDOGLIO (ROMA) CONVEGNO SCIENTIFICO DELL’ASSOCIAZIONE ALEA SU «POLITICHE ISTITUZIONALI SUL GIOCO D'AZZARDO INDUSTRIALE»
Aggiornati: Giovedì 25 Maggio 2017 15:29

Convegno Alea 26 maggio 2017L'Associazione ALEA - Associazione per lo studio del gioco d'azzardo e dei comportamenti a rischio - ha organizzato a Roma per Venerdì 26 maggio con inizio alle ore 9,00 nella Sala del Carroccio del Palazzo Senatorio al Campidoglio, un Convegno scientifico dal titolo “Politiche istituzionali sul gioco d'azzardo industriale".
La Consulta Nazionale Antiusura "Giovanni Paolo II", che ha conferito il patrocinio all’iniziativa, sarà rappresentata dall’avv. Attilio Simeone - Coordinatore nazionale di "Insieme contro l’azzardo" che terrà un intervento dal titolo: "Gioco d’azzardo pubblico: principi costituzionali e regime di imposizione fiscale".
Maggiori informazioni sono reperibili nel programma allegato.

Leggi tutto
Giovedì 25 Maggio 2017 13:49 1605
AZZARDO: NON LIMITIAMO I POTERI DI COMUNI E REGIONI, ABOLIAMO LA PUBBLICITÀ E ALTRO ANCORA. COSA OCCORRE DAVVERO PER FERMARE L’AZZARDO DI MASSA IN ITALIA. APPELLO AGGIORNATO DI ASSOCIAZIONI E MOVIMENTI SUL TESTO DEL GOVERNO SUL “RIORDINO” DELL’AZZARDO
Aggiornati: Martedì 23 Maggio 2017 15:07

conferenza unificataLa diffusione incentivata dell’azzardo in Italia ha fatto crescere un fenomeno sfuggito di mano a chi doveva gestirlo (96 miliardi di euro di raccolta all’anno, dati ufficiali 2016), come ha riconosciuto il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta. Questa contraddizione con l’interesse pubblico e il bene comune non ha permesso di combattere le mafie ma ha provocato gravi danni alla fascia della popolazione più fragile, già colpita dalla peggiore crisi economica dal dopoguerra. Forti segnali di resistenza sono arrivati dall’attivismo della cittadinanza responsabile e da quegli enti locali che hanno dovuto affrontare diversi gradi della giustizia amministrativa per difendere le ragioni del territorio contro numerosi ricorsi avanzati dalle aziende dell’azzardo. Il Governo ha annunciato la proposta di una nuova regolazione del gioco d'azzardo in concessione statale, che dovrebbe passare il vaglio della conferenza unificata Stato Regioni fissata per giovedì 25 maggio 2017. Come contributo di merito e offerta di collaborazione le sottoscritte associazioni e movimenti indicano alcuni punti inderogabili in linea con l’appello rimasto inascoltato reso noto il 2 aprile 2015 e che riassumiamo in pochi semplici concetti.  

Leggi tutto
Martedì 23 Maggio 2017 14:40 1609

> Cerca nel Sito

> Contatti

Consulta Nazionale Antiusura
"Giovanni Paolo II" Onlus
Via dei Gesuiti, 20 - 70122 Bari
tel. 080 523 54 54
fax 080 522 50 30

Invia una e-mail

> La Rete Territoriale

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

> Chi è online

 63 visitatori online